Iscrizioni aperte al Rally Fiume Platani
By Peppe Natoli On 25 Mag, 2014 At 11:38 AM | Categorized As Comunicati | With 0 Comments

nucitaPronta l’edizione d’esordio che il 21 e 22 giugno assegnerà il 1° Trofeo Franco Granata nella gara agrigentina organizzata dalla Caltanissetta Corse. Start a Casteltermini e traguardo a Cammarata presso il Centro Commerciale “Le Fornaci”

Lavora a pieno ritmo la macchina organizzativa del 1° Rally Fiume Platani in programma il 21 e 22 giugno nella provincia agrigentina. Il rally organizzato dalla Caltanissetta Corse, ha validità nazionale, è prova del Campionato Siciliano Rally ed assegnerà anche il trofeo Franco Granata. Due giorni di grande sport in una provincia molto votata al rallismo, con start a Casteltermini e subito una prova speciale nella serata di sabato 21 giugno, domenica 22 giugno nove saranno i tratti cronometrati, prima del traguardo finale situato press il Centro Commerciale “Le Fornaci” a Cammarata. Possibile inviare le adesioni fino a lunedì 16 giugno.
Un format di gara accattivante ed impegnativo, molto generoso dal punto di vista dello spettacolo e certamente ricco di agonismo, che vedrà gli equipaggi impegnati nella prova spettacolo già nella serata della partenza, poi il giorno seguente tre crono da percorrere tre volte, quindi il traguardo in località diversa dalla partenza, nel pieno spirito dei rally di rendere un territorio vasto protagonista dell’appuntamento sportivo, favorendone la scoperta da parte di concorrenti, addetti ai lavori, ma soprattutto del pubblico.
Lavora a pieno ritmo lo staff della Caltanissetta Corse coordinato da Peppe Lombardo, per curare ogni particolare della competizione che vuole proiettarsi in breve tra i principali appuntamenti sportivi dell’isola. La direzione di gara è affidata a Michele Vecchio.

“Ancora un impegno fuori dalla nostra provincia – spiega Lombardo – come quelli affrontati già nella stagione in corso, siamo consapevoli del maggior investimento di energie necessario, ma l’affiatamento del nostro gruppo di lavoro ed i successi centrati finora ci rendono molto fiduciosi”