Il CIAR 2022 è partito
By Peppe Natoli On 4 Mar, 2022 At 09:50 AM | Categorized As Comunicati | With 0 Comments

Siamo ormai al via del Rally del Ciocco e Valle Serchio, la “classica” di apertura del CIR, anzi da quest’anno CIAR, Campionato Italiano Assoluto Rally. La prima di 7 gare che vedranno i migliori piloti italiani darsi battaglia sugli asfalti delle strade del tricolore su e giù per la penisola, partendo dalla Garfagnana fino alla Val policella e il suo rally Due Valli, passando per Sanremo, Targa Florio, Alba, Roma e Mille Miglia.
Il Rally del Ciocco partirà venerdì pomeriggio con subito 3 prove speciali in programma per poi continuare sabato le classiche prove di Massasassorosso e la sua insidiosa discesa, la lunga Careggine, la classica Il Ciocco nella splendida tenuta del resort e la Renaio. Un totale di 12 prove speciali che decreteranno il primo vincitore e il primo a guidare la classifica del CIAR 2022.
Tra gli iscritti al Campionato Italiano Assoluto Rally a giocarsi l’assoluta con le nuove Rally 2 il pluricampione Giandomenico Basso su Hyundai i20 rally, Andrea Crugnola e la Citroen C3, Stefano Albertini, Ciuffi, Michelini, Profeta, Andolfi, De Tomasso, Rusce, Lucchesi, Scattolon. I presupposti per un Ciocco degno della sua storia ci sono tutti, la macchina operativa di Valerio Barsella è a lavoro già da mesi e ora è arrivato il momento di accendere i motori e divertirsi.
Noi ci saremo per tenervi aggiornati, in bocca al lupo ai concorrenti e agli organizzatori. Fuoco alle polveri, la stagione 2022 sta per iniziare!

PS. Vogliamo regalarvi una sequenza di scatti di Thierry Neuville che ci ha fatto emozionare nell’edizione 2021.

di Giuseppe Molica

comment closed